Gallipoli, la rinomata “perla dello Jonio”, custodisce oggi con le sue bellezze architettoniche, le sue tradizioni, il suo linguaggio , la cucina tipica ricca di significato storico, tutta l’essenza del Salento, espressione di un intenso passato e della mescolanza dei popoli che sono sbarcati nel suo porto.


Il Salento oggi è proprio questo, l’emblema dell’incontro di diverse tradizioni che attraverso la costa hanno arricchito l’entroterra e lo hanno condizionato anche nella vita economica e architettonica.
Chi volesse rivivere il passato salentino e scoprirne le tradizioni, potrà in poco tempo ammirare una serie di collezioni storiche, dagli abiti, all’utensileria, dall’ oggettistica alle armi, dall’archeologia alla numismatica, oltre alla stupefacente collezione fossile e faunistica del prestigioso Museo Civico di Gallipoli, che da 200 anni ospita tutta la tradizione salentina.


Ben 10 reparti accolgono, dal 1823, numerose collezioni: una biblioteca di manoscritti e incunaboli , collezioni naturalistiche, pittoriche, numismatiche di medaglie e di carta moneta, oltre a ceramiche, vetro, reperti zoologici, oggetti, armi bianche e da guerra.


Un intero pezzo di storia salentina per rivivere l’atmosfera di questo magico territorio.

Aperto da Lunedi al Sabato.
Guarda il video
http://www.comune.gallipoli.le.it/arte-cultura-335.html
http://www.museocivicogallipoli.it
http://www.nelsalento.com/guide/gallipoli/il-museo-civico-di-gallipoli.html
Via Antonietta De Pace, 118 - 73014 Gallipoli (Le)
tel. 0833/264224 fax 0833/262030

Se il desiderio è andare in vacanza a Gallipoli, vi riportiamo alcuni consigli utili su come muoversi in città:
Infografica gallipolionline.com